Home > Società > Italiani è un popolo di merda? Sì!!

Italiani è un popolo di merda? Sì!!

merdosi

.

Cosa vedono i bambini quando guardano la TV?

Renzi, Bersani, Epifani, Napoletano, Letta, Berlusconi, Alfano, Cicchitto e tantissima altra pessima gentaglia. E’ questa l’educazione che la TV di stato vuol propinare ai nostri giovani?

Ma oggi è giornata di festa per quelli del PD, è stato eletto Renzi alle elezioni interne del partito. Tutti a festeggiare, a correre ad assaporare la bava del capobranco eletto dei suoi lecchini. Tutti in fila, ordinati e convinti della giusta scelta.
Bravo Renzi, hai capito l’indole della plebaglia, ma attento, perché oggi sei impalmato e domani fucilato.

Il posto è scomodo, ma i guadagni elevati: il rischio vale la scommessa.

Come possiamo giudicare questa fetta di italiani, meglio dire italiani idioti, dal minimo valore intellettivo?

Sono accorsi alle urne ordinatamente all’ordine del corno renziano e tutti  hanno versato il loro obolo di 2 Euro.
Votanti: 2 milioni con offerta “non obbligatoria”, ma necessaria di 2 euro, risultato 4 milioni di euro ESENTASSE.
Grazie Renzi e grazie a tutti i coglioni del PD, doppiamente coglioni, doppiamente merdacce, stupidi, imbecilli, rincitrulliti, poltiglia mediatica inutile, servi della gleba, tappeti ad uso e consumo per cani randagi.

Siete così stupidi nella vostra illuministica supposizione che, oltre a condannare la corruzione dilagante da destra a sinistra, pagate anche per andare ad eleggere un altro corrotto, un servo dei poteri forti, uno dei tanti infami che provvederà a ciurlarci nel manico. Amico di Blair quel bel tomo di inglese che ha sempre contrastato la politica estera italiana (leggasi Libia, Russia, Cina, Iran, Siria) favorendo invece gli omicidi mirati della sua patria sionista.

Questa è la sinistra italiana, quella sinistra che negli anni di piombo difendeva i deboli ed ora, inamidata e profumata, adorna gli altari dei suoi stessi carnefici.

Doppiamente fessi, stupidi, ignoranti, ciechi e creduloni nella speranza che questo impostore sia la chiave di successo dei fallimenti di milioni di persone.

Ma non siete soli in questo liquame mediatico, in questa orgia inopportuna senza senso: voi, assieme al popolo della destra berlusconiana, sarete i primi a cadere accompagnati dai vostri alfieri di turno. L’esempio è più verace di mille parole. Il 27 di novembre una manifestazione del poplo della libertà manifesta sotto palazzo Grazioli per sostenere l’altro impostore. Tutti in piazza a correre a sorreggere il calice della falsità e dell’opportunismo tipicamente italiano. Tra questi un gruppo di manifestanti con uno striscione in mano: “Sorci e ladri fuori dal Parlamento”.  L’intervistatore di Rainews24 chiede ad uno di questi: “Ma lei crede veramente a quello che avete scritto?” – Risposta di uno che aveva in mano lo striscione: “Mah? Non so, io sono qui giusto per dare una mano”. Altra domanda ad altro sostenitore: ” Lei è d’accordo su quello che avete scritto?”. – Risposta di uno che teneva lo striscione: “Boh?! No so mica che vuol dire. Non l’ho mica scritto io! No so, vede io sono qui a sostenere Berlusconi”.

Questo è il popolo della libertà alla pari dei due milioni del PD: gente inutile, carne da cannone, poltiglia utile da mettere davanti alle armate per difendere le persone più valorose che, purtroppo in Italia mancano.

Questi, quelli del PDL, ora FI e gli altri del PD, tutti appartenenti alla massoneria, sarebbero le persone che dovrebbero fare l’Italia a mettere i conti a posto, chiedendo l’offerta obbligatori di 2 euro dopo aver succhiato linfa alle istitutzioni, sarebbero quelli che risolleverebbero l’economia asfittica piegata da una tassazione parassitaria di uno stato egemonizzato dalle massonerie internazionali? Questi sarebbero quelli che combatterebbero il Piano Salva Stati Europeo che prevede l’esborso di 50 miliardi per 20 anni? Ricordatevi, l’anno prossimo 50 miliardi saranno tratt fuori dalle nostre tasche e così avverrà per 20 anni. Chiedo, da povero stupido ed ignorante, come sarà possibile se per trovare qualche mione a copertura dell’IMU mancante si sono fatte delle capriole?

Questo popolo idiota merdaccia, stupido, vigliacco, codardo e sopratutto “INAFFIDABILE” come farà a dare da mangiare ai suoi figli?

Meritate la fine che vi siete costruita, la meritate fino in fondi, voi, i vostri figli e le generazioni che verranno.

  1. uz
    5 settembre 2014 alle 00:07

    Ma quando li sterminano gli italiani ? Sicuramente sarò in prima fila non voglio
    certo perdermi lo spettacolo!!!!!! Voglio la
    data ora!!!!!

  2. el Cucuy
    24 novembre 2014 alle 14:52

    Mi sa tanto che hai ragione.Riflettendoci bene alla luce delle ultime votazioni in cui Il partito deficenti ha preso il 40%-a fronte di un astensionismo pari al 60%e pontifica sulla strabiliante vittoria,viene da pensare che piu’ danno legnate e piu’ prendono voti…vale a dire”il comunismo ha bisogno di coglioni per sopravvivere,ed i coglioni hanno bisogno del comunismo in cui riconoscersi come tali”Gli italiani campioni di coglioneria si meritano il governo che hanno e le bastonate che prendono.D’altronde Mussolini ebbe a dire…”Governare gli italiani è inutile”.Qualcun altro ancora prima di lui affermò che l’italia è solo una espressione geografica.Insomma vedetevela voi…che a me vien da ridere.

    • 26 novembre 2014 alle 01:21

      hai ragione da vendere e ti ringrazio per la tua osservazione. Ma alla luce di quanto avvenuto alle ultime elezioni appare evidente un paio di cose:
      1) quelli che non hanno votato sono stomacati e hanno la diarrea fulminante a sentire le solite manfrine, ma non fanno nulla per cambiare (la massa silenziosa è pari alle armate che vanno al fronte e accettano una palla in fronte!)
      2) quelli che hanno votato sono cosnci che il mantenimento dello status quo poterà ancor maggiori benefici. E’ probabile che molti siano dipendenti pubblici (parassiti) o persone molto legate al servizio pubblico tramite appalti o sub appalti. Non si spiegherebbe altrimenti. Come si fa a votare in queste condizioni?

      Da ultimo mi meraviglia l’atteggiamento del M5s che con tutto la sequela di filippiche lanciate da grillo ha fatto praticamente nulla.

      Serve, lo ripeto fino alla nausea, una rivolta che cambi i paradigmi di questo stato, ma siamo troppo legati ai poteri d’oltreoceano e vista la nostra posizione e geografica NON ci lasceranno andare molto facilmente.

  3. Luca
    12 gennaio 2016 alle 17:37

    Ho letto il tuo articolo e hai ragione, gli italiani sono un popolo di merda,
    però criticare un popolo da uno che sta tutto il giorno (e possibilmente per il resto della sua vita) a puntare il dito col culo sulla poltrona invece di fare qualcosa non è ancor più inverecondo della fece stessa?

    • 13 gennaio 2016 alle 01:16

      E’ difficile accettare una definizione, lo so, ma va da se che chi ha le redini del potere non siamo né tu e nemmeno io. Fare qualcosa s’intende agire, compiere degli atti che producano un risultato che abbiano un effetto costruttivo e che sia condiviso dagli altri. Stare seduto e scrivere il proprio pensiero è comunque un atto, piccolo sicuramente, e forse nemmeno sufficiente a produrre una benché minima sensazione di stupore o di interesse, ma è comunque fare. Nel mio passato ho assaporato la cultura politica italiana e ti assicuro che preferisco la tua definizione che entrare nuovamente in quel letamaio (ho usato un eufemismo, sia chiaro!). Probabilmente lo sai già, ma in politica si entra solo se vi sono una una delle due seguenti opzioni o tute e due assieme: o sei manipolabile, o sei ricattabile oppure tutte e due assieme. Ribadisco: italiani popolo di merda!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: