Home > Politica > Primarie: il voto a Bersani non è fasullo?

Primarie: il voto a Bersani non è fasullo?

.

Le primarie del PD sono terminate e il prossimo candidato per le politiche del 2013 sarà Bersani. Sorge qualche dubbio: possibile che milioni di italiani abbiano avuto il coraggio di votare un personaggio che rappresenta la vecchia nomenclatura, quella parassita, quella più incistata nelle pieghe del parassitismo di stato?

Siamo certi al 100% che questa specie di votazioni si siano svolte alla luce del sole? Forse sarebbe il caso che il PD fosse trasparente e che mettesse ‘”on-line” tutti i risultati con nomi e cognomi di chi ha votato effettivamente così da capire. Magari si scoprirebbero molte cose “curiose”.

Però…il dubbio rimane e se le avessero manipolate? In effetti una buona fetta della destra del PDl avrà sicuramente votato Renzi, così come molti dell’IdV, ma vogliamo pensare che buttando sul tappeto il nome di Bersani questo verrà votato alle prossime politiche? C’è da non crederci, eppure appare questo il senso.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: