Home > Libia, Pedofilia > Libia: spariti 105 bambini da un’orfanatrofio di Misurata.

Libia: spariti 105 bambini da un’orfanatrofio di Misurata.

Nella baraonda della guerra umanitaria che imperversa in Libia e che molti media ci stanno nascondendo scopro una notizia che appare agghiacciante.

Il governo libico denuncia la scomparsa di 105 bambini da un orfanotrofio di Misurata.

Secondo il ministro degli Affari sociali libico Sharif, i bambini, sarebbero stati sequestrati e tradotti verso una destinazione sconosciuta.

A detta del ministro, un medico che ha preso parte alla ribellione in corso in Libia, dopo l’arresto, avrebbe ammesso che i bambini sono stati condotti in Italia o Francia.

Una vicenda dai contorni imprecisati e sulla quale occorrerà fare chiarezza immediatamente, perchè non ci sarebbe da stupirsi se fossero finiti in mani sbagliate. Durissimo il commento di Souad Sbai, che si aggancia alla denuncia di Human Right Watch degli abusi degli insorti.

“Come poteva liberare il popolo, chi aveva già le mani sporche di sangue e si è limitato solo a passare dall’altra parte della barricata? Nessuna associazione per i diritti del nostro paese – prosegue – ha mosso un solo dito almeno per capire quali orrori si consumavano in Libia”.

“Tutti colpevolmente silenziosi e inginocchiati di fronte all’aberrante imperativo della “guerra umanitaria”. Come ACMID, infatti,  presenteremo nelle prossime ora una denuncia alla Corte Europea dei Diritti Umani”.

“Per sapere immediatamente  – conclude – che fine hanno fatto i 105 bambini scomparsi dall’Istituto di Misurata e caricati su una nave, di cui non si hanno più notizie”.

La notizia è veramente agghiacciante per il fatto che si sta parlando di bambini, indifesi, oltre che senza i genitori. Non sono soldati e tanto meno terroristi, ma semplicemente bambini.

Mi meraviglia che nessuno dei media ne abbia parlato, ma certamente una notizia di questo genere se confermata, produrrebbe uno scandalo nella fazione “umanitaria” che sta massacrando il popolo libico. Se, come dicono alcuni testimoni, i bambini sono stati imbarcati su navi italiane credo che sia doveroso che le autorità portuali italiane siano allertate controllando tutte le navi, anche quelle militari, affinché questi esseri indifesi non finiscano nelle mani di pedofili o di altre organizzazioni che lucrano sulla vita di questi esseri.

  1. 2 settembre 2011 alle 21:47

    sono tornata su questo post che avevo già letto (ed è una notizia purtroppo credibile) perché mi è arrivata un’altra segnalazione– Chiarisco subito che su questa sono scettica perchè è una fonte cinese di cui non so niente e non vorrei che fosse la tua stessa notizia che aumenta il numero delle vittime facendo il giro del mondo. Sembrerebbe si tratti di un numero altissimo, 1500, di bimbi rapiti —- da combattenti occidentali sotto copertura sull’esempio di quello che i ribelli avrebbero fatto a Misurata.
    Tu hai avuto notizie successive a questo post?

    • 2 settembre 2011 alle 23:42

      Anch’io avevo avuta notizia del genere, ma mi sono perso la fonte, se hai il link si può fare una piccola ricerca ed incrociarla con altre fonti.
      Di fondo però la cosa non mi meraviglia più di tanto. MI schifa, se vera, in maniera assoluta il sapere che c’è gentaglia che usa questi esserini per i loro più biechi interessi: dall’espianto degli organi, ai film “snuf” e a quanto peggio si possa immaginare.
      C’è un articolo molto interessante a riguardo nel blog di Paolo Franceschetti qui e sopratutto questo articolo il cui titolo è un programma:”“Sacrifici umani. Testimonianze di sopravvisuti”“.

      • 4 settembre 2011 alle 11:30

        ora c erco il link e te lo passo. Non so per te, ma io che faccio tutto per conto mio, senza aiuti, sono quasi fusa.
        Hai fatto mai un post sulla IF, la infowar ? La propaganda che serve per far reagire il nemico in un certo modo; in quanto loro nemico a tutto campo, la tecnica che usano per quelli come me è rimbambirli.🙂

      • 4 settembre 2011 alle 11:37

        eccolo
        http://www.whatdoesitmean.com/index1516.htm

        la notizia boom è all’inizio e non mi sembra credibile – più avanti cita i 105 di Misurata (i numeri variano, ma questo compare nella dichiarazione di Mussa Ibrahim passata ovviamente sotto silenzio)
        e poi ci sono video efferati. che esito a contribuire a diffondere fino a che non via sia una organizzazione cone HRW o Amnesty a dire qualcosa..

      • 4 settembre 2011 alle 17:44

        Cercherò di darci uno sguardo, ma vedo che molti video sono stati rimossi.
        Purtroppo in questo sporco ed atroce affare ci sono molte persone che ne approfittano in tutti i sensi.
        La guerra jugoslava dovrebbe insegnare qualcosa, ma è evidente che nessun media vuole toccare certi tasti che butterebbe all’aria un’impalcatura ben oliata da tantissimi decenni: hai dato una letta a quel link che ti ho messo? Trai poi le dovute conclusioni.

      • 4 settembre 2011 alle 18:34

        ho visto, orribile, l’essere umano è capace di tutto.
        Civiltà dovrebbe significare che troviamo motivi e modi per esprimere il lato sociale della nostra natura e operare senza prevaricare.
        Purtroppo diventare civili è un lavoro lungo nel collettivo perchè ogni essere umano comincia quasi da capo, e dove non c’e una famiglia, un ambiente che sia di modello positivo.. si è più esposti a regredire verso lo stato di belva se le situazioni lo inducono..

  2. 4 settembre 2011 alle 18:15

    Ho messo insieme tutta la mia ricerca sui bambini scomparsi…. puoi immaginare come mi sento, se vuoi leggi
    http://mcc43.wordpress.com/2011/09/04/se-105-vi-sembran-pochi-potrebbero-essere-di-piu-bambini-scomparsi-in-libia/

  3. 6 settembre 2011 alle 12:35

    ancora io. Sei in FB tu o hai degli amici che lo sono?
    Consiglio di mettere Like a questa pagina http://www.facebook.com/ONU.web
    lì si possono fare domande al segreatio dell’Onu che risponderà venerdì pomeriggio. Ho chiesto se ha detto al suo inviato che è in Libia adesso di indagare sui bambini di Misurata. Se si mettessero tanti Like sotto la domanda forse la prenderebbe in considerazione….

    (per arrivare qui ho ripassato i tuoi post, sono proprio belli, complimenti. Sei nel blogroll del mio blog, se non hai visto)

  4. bruna viola
    10 settembre 2011 alle 22:43

    americani di merda

    • 11 settembre 2011 alle 00:01

      Capisco il risentimento nell’esprimere le proprie opinioni ed io non posso sicuramente essere preso da esempio, ma per quanto possibile se nel futuro potessi dire esattamente quello che pensi anziché dare un epiteto scatologico te ne sarei grato.
      Grazie comunque per aver visitato il mio blog.

  5. 26 gennaio 2012 alle 19:03

    AGGIORNAMENTO (tragico)
    http://ozyism.blogspot.com/2012/01/abduction-of-children-continues-in.html
    continua il rapimento di bambini

    • 27 gennaio 2012 alle 00:44

      Questa esseri infami, anche se ammalati, non possono e non devono infestare la vita delle persone “normali”. La loro presenza e le loro azioni, vuoi dei satanisti, dei cabalisti, dei talmudisti e di qualsiasi altro ordine perverso essi appartengono, dovrebbero cuocere lentamente nelle fiamme dell’inferno, se qualcuno ci crede, ma romanamente dovrebbero subire la Crux patibulata, così come giustamente veniva applicata al tempo dei cesari a Roma, senza pena e senza pietà, perché chi agisce sul futuro della società è il peggior nemico che essere umano abbia mai conosciuto.

  1. 4 settembre 2011 alle 18:14

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: